8527
prodotti
on line
È la natura che ha ragione

Formule Composte Indaco: CHAMPION (Campione) 15 ml

Champion aiuta il bambino che teme gli altri e che viene spesso preso di mira.
L’essenza ci aiuta a capire che la vera forza interiore arriva dal centro di noi stessi.
I nemici non esistono relamente: l’amore ha una potenza così grande che può sconfiggere ogni negatività.

- 5%
Conviene!
Confezione: Flacone dosatore 15 ml
24,90
Conviene!
Sconto 5%
23,66
+
-
Disponibile

Descrizione del prodotto -

Descrizione del prodotto:

Champion aiuta il bambino che teme gli altri e che viene spesso preso di mira, magari dai 'Bulli' in età scolare.

L'essenza Indaco Champion aiuta a ritrovare una gran forza interiore ed a sconfiggere ongi negatività con l'amore e la positività.
 

- Potere personale

- Autoaffermazione

Le formule composte Indaco nascono come kit floriterapico di pronto soccorso per bambini per aiutarli ad affrontare al meglio alcune fasi della crescita individuale.

In origine queste formulazioni erano state composte esclusivamente per i bambini Indaco, per educare questa nuova generazione di bambini speciali a rapportarsi con gli altri esseri, non indaco, tutti questo secondo le Teorie New Age dei Bambini Indaco.

Queste miscele floriterapiche sono consigliate sia per i bambini ma anche per i genitori che devono gestire e comprendere al meglio le esigenze di questi bambini indaco senza però frenarli o costringerli ma indirizzandoli nella direzione più giusta, incanalando nel miglior modo le loro potenzialità.

Queste Miscele Floriterapiche per bambini nascono dagli studi e dal lavoro fatto dalla Dottoressa Omeopata Ann Callaghan, una ferma sostenitrice della teoria degli indaco. Secondo la Callaghan aumenta sempre di più il numero di bambini nati indaco, questi arrivano per insegnare agli adulti un modo nuovo di vivere la vita, sono i precursori di una società migliore, composta da persone ed adulti 'potenziati', con più di cinque sensi, più inclini all'amore e al sentimento. In sostanza una versione evoluta dell'uomo comune e dell'uomo passato.

Lo scopo di questa Dottoressa è educare l'adulto, l'insegnante o il genitore, alla gestione di questi bambini indaco che spesso vengono visti come diversi ed emarginati o costretti, limitando il loro essere le le loro potenzialità portando a sfociare queste doti in azioni cattive e poco produttive per la società, in età adulta.

Alcune Teorie sui bambini Indaco sostengono che questi siano la reincarnazione di vite precedenti e che ne ricordino con esattezza il trascorso.

I Bambini Indaco sono curiosi, iperattivi, ribelli ad ogni forma di regola imposta, insofferenti nei confronti dell’autorità, forti e intelligenti. I bambini indaco possono diventare anche problematici e difficili da gestire ed educare se non correttamente gestiti e compresi dall'adulto.

Secondo Carroll e Tober i bambini che la scienza medica classifica come affetti da deficit di attenzione (ADHD) ed iperattività sarebbero, in realtà, bambini indaco e non dovrebbero essere sottoposti a cure mediche e farmacologiche, ma dovrebbero essere solo riconosciuti per ciò che sono e arricchiti di cure, attenzioni e affetto.

Le essenze Indaco sono essenze prodotte grazie all’energia curativa dei cristalli e del mondo minerale e si indirizzano a tutti quei bambini e quegli adulti che credono che sia giusto iniziare a vedere il mondo con nuovi occhi: gli occhi della leggerezza, libertà, felicità e dell’amore vero, di cui ognuno di noi ha bisogno.

Ann Callaghan sostiene: “Credo che l’intero pianeta stia attraversando un periodo di grande trasformazione. Stiamo imparando ad abbandonare le paure, con cui siamo anche cresciuti, e finalmente prendiamo coscienza che siamo sicuri, amati e che non abbiamo nulla da temere. Credo che Indaco sia un tempo di transizione, come il colore nel cielo notturno proprio prima dell’alba.”

La teoria sui Bambini Indaco si sta affermando negli ultimi anni sempre di più.

A partire dagli anni 80 fu la psicologa Nancy Ann Tappe a coniare per prima il termine Bambini Indaco, utilizzandolo nel suo libro "Understanding Your Life Through Color" ("Capire la vostra vita attraverso il colore").

La Dottoressa Tappe era certa di riuscire a vedere l’aura delle persone, cioè quell’alone che le circonda e che ha un colore diverso per ciascuno. Nel corso dei suoi studi la ricercatrice scoprì che alcuni bambini avevano un’aura di un colore del tutto diverso, mai visto prima.

Si trattava dei “bambini blu indaco” (o indigos) che secondo la Tappe erano individui appartenenti a una nuova specie di esseri umani, dotati di particolari capacità, venuti al mondo per imprimere un grande cambiamento, in meglio, alla specie umana.

Ad approfondire la teoria della Tappe ci pensarono, poi, il sensitivo Lee Carroll e sua moglie Jan Tober che nel 1999 scrissero il libro "The Indigo Children The New Kids Have Arrived", considerato da chi crede nella teoria dei bambini indaco, una vera pietra miliare.

I Bambini definiti Indaco sono bambini dotati di particolari capacità e di forti poteri paranormali e psichici, iperattivi, ipersensibili, ribelli ad ogni forma di regola o disciplina imposta, ricchi di forza di volontà e creatività, dotati di empatia e di grande immaginazione e con facoltà intellettive enormi, hanno un alto senso morale e una forte mentalità tecnologia. Inoltre i bambini indaco avrebbero la straordinaria capacità di parlare con gli angeli.

Secondo gli studiosi dei bambini indaco questa nuova specie umana è arrivata al mondo per costruire una terra priva di inquinamento e di guerre, un mondo più giusto ed equo, e lavorerebbe per creare una nuova umanità.

Nancy Ann Tappe che spiega nel suo libro quali sono i diverse classificazioni di bambini indaco, di seguito un'estratto:

UMANISTA: il primo tipo è quello dell'umanista, che svolgerà il suo lavoro a contatto con le masse. Sono i medici, gli avvocati, gli insegnanti, i commercianti, gli uomini d'affari e i politici di domani. Saranno al servizio delle masse, e sono iperattivi. Sono estremamente socievoli. Parlano con tutti, in qualunque situazione, sono estremamente affabili; hanno opinioni molto radicate. Inoltre non si sentono a loro agio nel corpo fisico, sono iperattivi, come ho detto, e talvolta si scontrano coi muri perché dimenticano di usare i freni. Non sanno giocare con un giocattolo alla volta, devono tirarli fuori tutti, averli tutti lì davanti, anche se poi magari non li toccano nemmeno.

Sono quel tipo di ragazzi a cui non basta dire una volta di riordinare la loro stanza, bisogna continuamente ricordarglielo perché si distraggono facilmente. Entrano nelle loro camerette, cominciano a mettere ordine, ma poi vedono un libro; allora si siedono e si mettono a leggerlo, perché sono avidi lettori. Ieri mi trovavo a bordo di un aereo e c'era un piccolo Indaco di tre anni che faceva i capricci. Sua madre gli ha dato il manuale di emergenza, e lui l'ha aperto per guardare le illustrazioni. Il bambino è rimasto lì seduto, con un'espressione molto seria, e leggeva con grande sussiego e immedesimazione. Ha studiato il libretto per cinque minuti, e sebbene io sappia che lui non era in grado di leggerlo, so anche lui credeva proprio di far questo, almeno mi è sembrato. Quello è l'umanista Indaco.

CONCETTUALE: il secondo tipo è quello dell'Indaco concettuale. I concettuali sono più interessati ai progetti che alle persone. Sono gli ingegneri, gli architetti, i designer, gli astronauti, i piloti e i militari di domani. Non si sentono a disagio fisicamente e spesso sono molto atletici fin da bambini. Hanno problemi di controllo, e la persona che cercano di controllare di più, se sono maschi, è la loro madre. Le bambine invece cercano di controllare i loro padri. Se glielo si lascia fare, si creano problemi, anche gravi. Durante l'adolescenza questo tipo di Indaco tende a sviluppare delle forme di dipendenza, specialmente rispetto agli stupefacenti. I genitori devono tenere l'occhio puntato sul loro comportamento, e quando questi ragazzi cominciano ad appartarsi, o mettono cartelli del tipo "Proibito entrare", è il momento che la madre faccia un controllo in camera loro.

ARTISTA: poi esiste il tipo dell'artista. Questo tipo di Indaco è molto più sensibile e spesso è fisicamente più minuto, sebbene ci siano eccezioni. Sono ragazzi più orientati verso l'arte. Sono creativi, e saranno gli insegnanti e gli artisti di domani. Qualunque cosa facciano, la affrontano dal lato creativo. Se si occupano di medicina, possono scegliere di diventare chirurghi o ricercatori. Nel campo delle belle arti sono attori eccezionali. Fra i quattro e i dieci anni di età c'è caso di vederli scegliere quindici attività creative diverse e praticarne una per cinque minuti lasciandola subito da parte. Quindi dico sempre alle madri di artisti e musicisti: «Non comprate loro gli strumenti , noleggiateli!». L'artista Indaco magari studia cinque o sei strumenti diversi, ma una volta divenuto adolescente fa una scelta e diventa artista in quel campo o in quell'attività.

INTERDIMENSIONALE: il quarto tipo è quello dell'Indaco interdimensionale. Sono i più robusti fra tutti gli Indaco e fin dall'età di uno o due anni non gli si può più dire niente. Loro ti rispondono: «Lo so. Lo so fare. Lasciami stare». Sono i ragazzi che porteranno nel mondo nuove filosofie e nuove religioni. Possono permettersi di fare i bulli perché sono grandi e grossi e anche perché non si conformano agli altri tipi di Indaco.

Modalità d'uso +

Modalità d'uso

Agitare leggermente il composto per mantenere l’essenza ad uno stato potenziato.

Assumere alcune gocce sublinguali a seconda della sensibilità personale alle essenze per alcune volte durante l’arco della giornata.

Le goccine possono essere anche utilizzate per uso topico. 

Avvertenze +

Avvertenze

Tenere lontano da fonti elettromagnetiche come computer, tv, cellulari ecc…

Nota bene

Le piante, i loro estratti e più in generale i prodotti erboristici e gli integratori alimentari non sono medicinali ne prodotti curativi e pertanto ad essi non vengono riconosciute dalla legge proprietà terapeutiche o capacità di cura delle malattie umane.
Per tale ragione tutte le notizie e le informazioni qui riportate, in particolare quelle riguardanti dosaggi, posologie, descrizioni e relative proprietà attribuiti ai prodotti, non sono consigli medici ma bensì hanno unicamente finalità divulgativa e informativa di tipo culturale, botanico, storico o salutistico e sono riferite alla bibliografia qui riportata.
Tali informazioni non necessariamente traggono origine da dati scientifici clinicamente dimostrati, ma posso provenire anche solamente dall’uso erboristico tradizionale o da ricerche empiriche non confermate scientificamente, senza un’adeguata verifica della corrispondenza tra gli studi su singole piante o ingredienti e le reali attività degli stessi sull’uomo.
Per questi motivi le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali. Gli integratori non sostituiscono in nessun caso una dieta equilibrata ed uno stile di vita sano e controllato.
In caso di sensibilità o allergie a specifici ingredienti è indispensabile richiederci previamente all’acquisto, tramite e-mail, conferma degli ingredienti o dell’INCI riportato sul sito per sincerarsi che non vi siano state modifiche successive, non ancora aggiornate.
In caso di disturbi, patologie o allergie consultate sempre prima il vostro medico curante.
*Le informazioni riportate fanno riferimento alla letteratura erboristica la cui bibliografia è visibile al seguente link

Prodotti correlati

Commenti

Non è stato ancora inserito nessun commento per questo prodotto.

Accedi per lasciare un commento

@
È vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini contenuti in questo sito senza specifica autorizzazione.

Lugo (RA) - Via Ricci Curbastro, 4 Imola (BO) - Vicolo Stagni, 2
P. IVA - Cod. Fisc. - Num. Iscr. Reg. Impr. di Ravenna 00448110395

Contatto Telefonico per Informazioni e Ordini Online: 0542 22604
Da Lunedì a Venerdì dalle 14.30 alle 18.00 - Chiuso il Giovedì.

Contatto Telefonico Punto Vendita Imola: 0542 28385
Contatto Telefonico Punto Vendita Lugo: 0545 34231

e-mail: ordini@erboristeriadottorcassani.it | PRIVACY e COOKIE POLICY